Gestione delle Performance Applicative

Gestione delle Performance Applicative

Migliora l’Application Performance Management per ridurre i costi e aumentare la soddisfazione del cliente

Le applicazioni mainframe forniscono sempre più supporto essenziale per i sistemi di memorizzazione di back-end interfacciati dai sistemi di interazione rivolti ai clienti. Le conseguenze del trascurare l’application performance management del mainframe in questa economia digitale in rapida progressione risulteranno in maggiore tempo di risposta per i clienti e un utilizzo inefficace delle risorse mainframe; e senza una buona soluzione, si perderà tempo nella ricerca dei problemi di prestazioni.

La soluzione di Application Performance Management di Compuware combina i punti di forza di Strobe, Abend-AID e ThruPut Manager. Entrambi possono essere sfruttati per identificare le inefficienze, così come ridurre i costi di hardware e software, aumentando in tal modo la soddisfazione del cliente.

Strobe permette agli sviluppatori con poca esperienza di mainframe di gestire le prestazioni delle applicazioni e di individuare rapidamente i problemi delle applicazioni senza accedere al “green screen”, mentre Abend-AID contribuisce alla raccolta di informazioni sui problemi che si verificano. Inoltre, ThruPut Manager permette l’ottimizzazione automatica e intelligente dei job batch

Riduci i costi di licenza mensili (MLC)

ThruPut Manager aiuta a ridurre l’aumento dei costi MLC causati dalla media mobile nelle quattro ore (R4HA) delle MSU. Limitando un carico di lavoro del batch meno importante all’avvicinarsi del picco della R4HA, ThruPut Manager consente l’elaborazione del carico di lavoro più importante, soddisfacendo tutti gli SLA per tutte le applicazioni, sia online sia batch.

Inoltre, Strobe identifica i job in esecuzione durante i picchi della R4HA, permettendo agli analisti di avere maggiori informazioni sui job che stanno ottimizzando. Oltre a limitare il carico di lavoro durante il picco della R4HA, le applicazioni ben ottimizzate consentono di elaborare un carico di lavoro maggiore a costo minore.

Riduci l’utilizzo di CPU.

Sia che i processi batch siano in esecuzione durante la R4HA di picco o meno, hai necessità che funzionino bene. Quando i job finiscono, la qualità del codice non è al livello a cui dovrebbe essere. In tal caso, il Global Batch Monitoring di Strobe avvia una misurazione di Strobe del job, permettendoti di vedere che cosa succede e di correggerlo.

Identifica i Target di ottimizzazione strategici

Usando la raccolta SMF del Global Monitoring di Strobe, puoi identificare i job che usano la maggior parte della CPU, che sono in esecuzione per più tempo e che registrano gli I/O più alti. Un utente può avviare richieste di misurazione su tali job. Strobe fornirà dunque report di “insight” sui dati raccolti da questi profili e presenterà i target di ottimizzazione più importanti disponibili in categorie come COBOL, DB2, Language Environment e accesso ai file. Questi rapporti ti consentono anche di vedere quali transazioni CICS, istruzioni SQL e moduli stanno usando la maggior parte della CPU.

Riduci errori e chiusure anomale dei programmi

Gli errori e le chiusure anomale dei programmi costano tempo, soldi e potenziale fiducia del cliente. Devi essere in grado di individuare e risolvere rapidamente gli errori che causano costantemente chiusure anomale di applicazioni online e batch. Abend-AID raccoglie automaticamente informazioni sugli errori che si verificano su sistemi mainframe, consentendo l’ identificazione rapida ed efficiente di aree e tendenze problematiche.

Abend-AID raccoglie anche informazioni sui problemi che si presentano e, attraverso Syncsort Ironstream®, invia automaticamente i dati raccolti a Splunk® perché siano visualizzati in un dashboard unico e intuitivo.

Soluzioni correlate